UMM

LOGO UMMUMM – Unione massonica per il Mediterraneo

L’Unione massonica per il Mediterraneo nasce nel 2000 su iniziativa della Gran Loggia d’Italia con l’obiettivo di far incontrare e confrontarsi sulle comuni radici le Potenze massoniche dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo e per verificare se il loro percorso iniziatico fosse influenzato, e in quale misura, da una Tradizione tipicamente mediterranea.

Oggi è un’associazione adogmatica alla quale aderiscono Obbedienze liberali di paesi che si affacciano sul Mediterraneo o di cultura mediterranea.

Nel novembre 2009, con l’approvazione della Dichiarazione congiunta, le Obbedienza membri si sono impegnate ad attivarsi concretamente a favore delle giovani generazioni dei Paesi del Mediterraneo, su cui sono poste tutte le speranze per un futuro di comprensione e solidarietà tra i popoli di quest’area.

La costituzione di un premio destinato a sostenere progetti umanistici a servizio del dialogo interculturale ne è un primo esempio.

Ogni anno, l’Unione massonica del Mediterraneo organizza una conferenza in una città lungo le coste del Mediterraneo.

Quest’anno il colloquio si è tenuto ad Istambul sul tema:

La laicità, base dei valori massonici, dei Diritti Umani e della assoluta Libertà di coscienza nella cultura mediterranea

UMM 2014 – ISTAMBUL sintesi colloquio

I membri di questa unione sono:

Grande Oriente di Francia

Gran Loggia d’Italia

Serenissimo Grande Oriente di Grecia

Ordine Massonico Int. di Delphi – Gran Loggia mista di Grecia

Gran Loggia  Liberale di Turchia

Gran Loggia dei Cedri

Gran Loggia Simbolica Spagnola

Gran Loggia Centrale del Libano

Gran Loggia Massonica Femminile d’Italia

Grand Oriente Lusitano

Federazione Francese del Droit Humain

Gran Loggia Femminile di Francia

Gran Loggia Femminile del Portogallo

Gran Loggia Unita del Libano

Gran Loggia del Marocco

Gran Loggia Femminile di Spagna

Gran Loggia Femminile del Marocco