R:.L:. FIDES n. 40 ORIENTE DI CAGLIARI

1TESTATINA VOLTA STELLATA

Logo Fides477X477

R:.L:. FIDES
n. 40
ORIENTE DI CAGLIARI

Il significato del nome

Fides è un nome speciale: perché può essere usato sia come sostantivo che come nome proprio di persona. E’ una parola densa di significati e ce li regala la lingua latina. Sembrano tutti perfettamente tagliati per la nostra obbedienza, ma c’è ne uno in particolare che ci appartiene più degli altri: la fiducia, anche verso noi stessi e per metonìmia la lealtà verso gli altri.

Questa parola ha un significato molto diverso da quello che per noi moderni ha la parola fede.

Si tratta di un modo di agire che esprime un’inclinazione alla fedeltà verso i propri doveri e specialmente verso gli impegni assunti. Il concetto di Fides si fonda sull’accordo tra le parole e le azioni, nel senso che le azioni sono conformi a ciò che hanno annunciato le parole, soprattutto nel caso delle parole pronunciate nei giuramenti. La società romana possiede un fondamento morale e questo fondamento è la Fides.

Ancora più pregnante è nel diritto romano. Essa consisteva nell’obbligo a far “corrispondere il proprio comportamento al contenuto della parola data”. Il richiamo alla bona fides esigeva non solo la promessa di un’esecuzione letterale ma anche l’esclusione di ogni dolo. A conferma di quanto detto lo stesso Cicerone, nel definire la Fides, affermerà che essa è l’elemento fondamentale di ogni giustizia in quanto non solo è verità di quanto è stato detto ma anche permanenza nel tempo degli accordi stipulati fra gli uomini.

Fides può essere adoperato come nome proprio per le persone. E non è un caso, anche perché il caso non esiste, che questo nome appartenesse a una Sorella unica. Sorella prima di tutto perché è ciò che la contraddistingue nel nostro ricordo. E’ stata la nostra Maestra Venerabile e, prima ancora, una delle Sorelle fondatrici dell’obbedienza a cui appartenevamo.

Il suo carisma, la perspicacia nel riconoscere dentro ognuna di noi la scintilla dell’iniziata, il suo esempio tradotto negli insegnamenti a mantenerci costanti nella via dell’onestà e del dovere, le sue esortazioni a lavorare per il bene e il progresso dell’umanità, il suo spronarci a coltivare la tolleranza nei confronti delle nostre Sorelle e di tutti i nostri simili, ha indotto tutte noi a volerci riunire proprio sotto il suo nome.

E cosi ragionando ci siamo trovate dentro questo nome che rappresentava, senza soluzione di continuità, il nostro passato, il nostro presente e la via da percorrere nel nostro futuro massonico.

Contatti: fides@granloggiafemminile.it